Madre e figlio disabili morti di fame, il vicino: “Non so se potevamo fare qualcosa per aiutarli”

4


Parlano i vicini della famiglia Canullo trovata morta dopo due mesi in casa a Macerata. “Siamo i vicini più prossimi, mi chiedo se avremmo potuto fare qualcosa in più. Ancora adesso provo dispiacere e mi commuovo perché è una tragedia che ci ha toccato da vicino”.
Continua a leggere

Continua a leggere su Fanpage

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.