Saman Abbas, colloquio fiume del cugino arrestato con l’avvocato: “È molto provato”

37


È durato sei ore il colloquio tra il cugino di Saman Abbas, estradato in Italia dalla Francia, e indagato per l’omicidio della 18enne pakistana e il suo avvocato. Ikram Ijaz, 28 anni, verrà interrogato quest’oggi in carcere dal giudice per le indagini preliminari e dovrà chiarire la sua posizione. Mentre il legale Luigi Scarcella, che dalle prossime ore sarà affiancato dal collega di studio Noris Bucchi, al termine del colloquio di ieri ha descritto un uomo “molto provato”
Continua a leggere

Continua a leggere su Fanpage

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.