La variante covid indiana si sta diffondendo in Europa, il rapporto Ecdc

50


La variante covid B.1.617 o variante indiana si sta diffondendo sempre di più in Europa anche se per ora le percentuali rimangono basse. È quanto emerge dall’ultimo rapporto del Centro europeo per il controllo delle malattie (Ecdc). Su questa variante però ci sono ancora poche informazioni sia per quanto riguarda la trasmissibilità, sia per la gravità della malattia provocata sia per una eventuale resistenza al vaccino anti covid.
Continua a leggere

Continua a leggere su Fanpage

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.