“Voli cancellati con la scusa della pandemia”: Antitrust multa EasyJet per 2,8 milioni di euro

36


L’Antitrust condanna EasyJet a pagare 2,8 milioni di euro per “pratiche commerciali scorrette”. Secondo l’ente, la compagnia aerea avrebbe cancellato alcuni voli a causa della pandemia senza offrire spiegazioni dettagliate ai passeggeri. Inoltre i viaggiatori sarebbero stati rimborsati in voucher invece che in denaro.
Continua a leggere

Continua a leggere su Fanpage

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.