“Viva i latitanti, viva Riina, spara alla polizia”, vola su Youtube la cantante folk Teresa Merante

26


“Una luce fioca inizia a lampeggiare, fuggite giovanotti, questa è la polizia! Sparate all’impazzata verso quella brutta compagnia (…) si stanno avvicinando con i mitra in mano, ma non abbiate paura, sono solo quattro pezzenti. Noi siamo i latitanti, noi siamo i più potenti…”. Ecco uno dei versi delle canzoni pro mafia che spopolano in Rete. Teresa con Fanpage non parla, il manager: “Volete solo strumentalizzare”.
Continua a leggere

Continua a leggere su Fanpage

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.