Pordenone, preside inventa le classi jolly per gli studenti “in eccedenza”

18

Pordenone, preside inventa le classi jolly per gli studenti “in eccedenza”


Lucia Cibin, dirigente scolastica dell’istituto Lozer di Pordenone, ha ideato delle “classi jolly” dove confluiscono studenti in “eccedenza” di età comprese tra gli 11 e i 13 anni, collegati con pc e webcam alla lezione che devono seguire. Una sorta di “didattica a distanza ravvicinata”.
Continua a leggere


Lucia Cibin, dirigente scolastica dell’istituto Lozer di Pordenone, ha ideato delle “classi jolly” dove confluiscono studenti in “eccedenza” di età comprese tra gli 11 e i 13 anni, collegati con pc e webcam alla lezione che devono seguire. Una sorta di “didattica a distanza ravvicinata”.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.