Scuola, Azzolina: “Classi in quarantena solo se uno studente è positivo, non se aspetta il tampone”

22

Scuola, Azzolina: “Classi in quarantena solo se uno studente è positivo, non se aspetta il tampone”


La ministra dell’Istruzione Azzolina ha chiarito cosa succede in caso di un sospetto positivo in classe: “Il bambino viene preso in carico dalla Asl, ma in attesa della positività la classe non andrà in quarantena”, ha spiegato. “Non è detto che se un bambino è positivo l’intera classe va messa in quarantena, non è una procedura automatica”.
Continua a leggere


La ministra dell’Istruzione Azzolina ha chiarito cosa succede in caso di un sospetto positivo in classe: “Il bambino viene preso in carico dalla Asl, ma in attesa della positività la classe non andrà in quarantena”, ha spiegato. “Non è detto che se un bambino è positivo l’intera classe va messa in quarantena, non è una procedura automatica”.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.