Johnny Depp in tribunale: “Ho dato marijuana a mia figlia 13enne, drogato sì ma violento no”

68

Johnny Depp in tribunale: “Ho dato marijuana a mia figlia 13enne, drogato sì ma violento no”


Continua il processo per diffamazione intentato da Johnny Depp nei confronti del tabloid britannico The Sun. Nel 2018 il quotidiano lo aveva definito un “picchiatore di mogli”, per via delle presunte violenze che l’ex moglie Amber Heard diceva di aver subito. Davanti all’Alta Corte di Londra l’attore ha ammesso di aver fornito della droga alla figlia Lily Rose quando aveva appena 13 anni, “da genitore responsabile”. Ma ha sempre smentito ogni violenza: “Drogato sì, violento no”.
Continua a leggere


Continua il processo per diffamazione intentato da Johnny Depp nei confronti del tabloid britannico The Sun. Nel 2018 il quotidiano lo aveva definito un “picchiatore di mogli”, per via delle presunte violenze che l’ex moglie Amber Heard diceva di aver subito. Davanti all’Alta Corte di Londra l’attore ha ammesso di aver fornito della droga alla figlia Lily Rose quando aveva appena 13 anni, “da genitore responsabile”. Ma ha sempre smentito ogni violenza: “Drogato sì, violento no”.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.