Superenalotto, ancora non riscossa la vincita record da 209 milioni: mistero sul vincitore di Lodi

20


A distanza di un mese dalla vincita record al Superenalotto a Lodi, non si è ancora fatto avanti il misterioso vincitore dei 209 milioni di euro. La titolare del bar tabacchi Marino di Lodi ha spiegato che nessuno si è presentato, anche se naturalmente chi ha centrato il sei con una schedina da due euro non è tenuto a passare in tabaccheria. Anche dalla Sisal, però, fanno sapere che il misterioso vincitore non ha ancora reclamato i 209 milioni: ha tempo fino all’11 novembre.
Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.