Bologna, ucciso un giovane dopo la lite col vicino: fermato 58enne, salvato dal linciaggio

115


È successo in via Frati, fermato un 58enne vicino di casa della vittima. L’accoltellamento al culmine di un litigio per futili motivi. Il presunto assassino sarebbe stato aggredito a bastonate dai parenti del 28enne e salvato dalla loro furia proprio dall’arrivo della polizia.
Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.