Disney dopo la morte di Cameron Boyce annulla il red carpet di “Descendants 3” e omaggia l’attore

83


Dopo l’improvvisa morte di Cameron Boyce, deceduto nel sonno a soli vent’anni a causa di una crisi respiratoria, la Disney ha deciso di sospendere il red carpet di presentazione di “Descendants 3”, il film di cui era protagonista. In più per omaggiarlo ha devoluto una grossa somma ad una onlus che l’attore sosteneva da tempo e a lui sarà dedicata la proiezione del film, in arrivo il 2 agosto negli USA.
Continua a leggere

Fonte Fanpage

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.