“Progetto turbanti”: a Firenze donne africane insegnano a indossare il copricapo a chi fa chemio

183


Il progetto nasce dalla struttura di psiconcologia della Ausl Toscana centro e ha come duplice scopo quello della rielaborazione del trauma per le malate e quello di incoraggiare le donne africane a sottoporsi a agli screening attraverso lo scambio di esperienze e narrazioni di vita tra i due gruppi.
Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.