Finte vaccinazioni sui bambini: rinviata a giudizio infermiera trevigiana

88


L’assistente sanitaria trevigiana accusata di aver fatto solo finta di vaccinare migliaia di bambini mentre era in servizio nel distretto sanitario del Medio Friuli (Udine) e poi nell’Usl 2 di Treviso, andrà a presso. Lo ha stabilito il Gup di Udine nelle’udienza preliminare. Emanuela Petrillo si è sempre dichiarata innocente.
Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.