Chiara Ferragni: “Italia unico Paese senza Uber per una legge stupida. I taxi non ci sono mai”

174


La fashion blogger più famosa al mondo protesta su Instagram contro la legge che impone pesanti restrizioni ai guidatori di Uber, il servizio di trasporto automobilistico privato. La decisione del governo avrebbe creato migliaia di disoccupati e porterebbe grosse difficoltà: “Assurdo che Uber non funzioni più, i taxi spesso non sono disponibili”.
Continua a leggere

Fonte Fanpage

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.