Pamela Mastropietro, difesa chiede assoluzione per Oseghale: “Non ha stuprato né ucciso”

159


La difesa ha chiesto l’assoluzione di Innocent Oseghale, imputato nel processo davanti alla Corte di Assise di Macerata per la morte di Pamela Mastropietro, la diciottenne romana i cui resti furono ritrovati in due trolley nel gennaio 2018. Per l’imputato la scorsa settimana la procura ha invocato l’ergastolo.
Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.