Minorenni minacciate con riti voodoo e costrette a prostituirsi, 5 arresti a Catania

526


Cinque persone sono state arrestate a Catania per aver gestito una tratta di ragazze, anche minorenni, dalla Nigeria e dalla Libia, minacciate con riti voodoo, sottoposte a violenze e costrette a prostituirsi. L’indagine avviata grazie alle dichiarazioni di una giovane nigeriana che ha trovato il coraggio di denunciare i trafficanti.
Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.