Licenziata dopo aver preso dai rifiuti un monopattino per il figlio: “Deve tornare a lavoro”

712


Aicha Elibethe Ounnadi, operatrice ecologica, era stata licenziata a giugno del 2017 dalla Cidiu Servizi di Torino per aver preso indebitamente dal deposito dei rifiuti un monopattino da regalare al figlio per il suo compleanno. La sezione Lavoro della Corte d’Appello ha ribaltato quella decisione, dando alla donna la possibilità di tornare a lavorare: “Il licenziamento viene annullato per insussistenza del fatto”
Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.