Fuori il nuovo singolo di Diodato “Essere semplice”

44

Roma – Dopo averlo visto sul palco di Sanremo con Roy Paci, Diodato torna con il nuovo singolo “Essere Semplice”, un freschissimo brano pop che dietro la leggerezza e la spensieratezza della melodia nasconde un messaggio importante.

«Succedono cose che stravolgono tutto, colpi di scena che sembrano scritti da uno sceneggiatore sapiente che sa come lasciarti col fiato sospeso, come metterti con le spalle al muro di fronte alle tue incertezze, alle scelte fatte, alle occasioni perdute. Sono stato un pazzo forse, ho seguito il cuore più della testa, ho preferito continuare a correre nel buio assetato di luce. Che ci vuoi fare caro mio, sei complicato, lo eri già da bambino in fondo, anche se quel faccino che ti hanno dato sembrava raccontare un’altra cosa, una semplicità che nel vuoto di certe notti ti è capitato spesso di desiderare. Vi chiedo scusa se non vi ho ascoltato, se ho preferito rompere tutto e cominciare daccapo, se vi ho spesso messo a disagio col mio essere a disagio, fuori posto, se ho sempre preferito andare a vedere cosa c’era dietro ogni limite imposto. Chiedo scusa, ma era più forte di me».

Il messaggio di “ESSERE SEMPLICE” fa da continuum a quello del carpe diem espresso in “ADESSO”, il brano che Diodato ha presentato al Festival di Sanremo 2018 insieme al collega e amico Roy Paci, che ha raccolto un ottimo riscontro da parte del pubblico e della stampa.

“ESSERE SEMPLICE” è l’ennesima prova delle doti artistiche di Diodato, che si conferma uno dei cantautori più intensi, raffinati e talentuosi del panorama musicale italiano. 

Il videoclip girato da Riccardo Petrillo e Giulio Scarano, mostra quattro storie di ribellione e definitiva accettazione della propria complessità, piccole epifanie che sanno di liberazione.
Infatti, i quattro protagonisti riscattano il loro diritto a “non vivere come gli altri gli dicevano”, a non seguire schemi imposti, strade tracciate da consuetudini e imposizioni sociali.

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.