Cagliari, uccise a coltellate l’anziana madre: assolto, è incapace di intendere e volere

307


Il Gup ha disposto il ricovero in un centro specialistico per Angelo Dessì, 56 anni, perché incapace di intendere e di volere. Nel luglio dello scorso anno uccise la madre a Quartu Sant’Elena.
Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.