Tomb Raider, il mito di Lara Croft ha inizio nel nuovo trailer

70

ROMA – Nuovo trailer per Tomb Raider, il nuovo adattamento cinematografico della saga videoludica nei cinema italiani da marzo 2018.
Il film, che vedrà Alicia Vikander vestire gli iconici panni di Lara Croft, ha preso molti spunti dal videogioco del 2015 “Rise of the Tomb Raider”, portando alla luce il lato più umano della protagonista.

tomb raiderLara Croft è la figlia fiera ed indipendente di un eccentrico avventuriero, scomparso quando lei era ancora in tenera età. Divenuta una giovane donna di 21 anni, priva di qualsiasi obiettivo o scopo reale, Lara gira per le caotiche strade alla moda di East London lavorando come corriere in bicicletta, riuscendo a malapena a guadagnare i soldi per l’affitto e frequentando i corsi del college, arrivando quasi sempre in ritardo. Determinata nel trovare la sua strada, si rifiuta di assumere il comando dell’impero globale del padre, così come rifiuta fermamente l’idea che lui sia veramente scomparso.

Consigliata ad affrontare gli avvenimenti e ad andare avanti dopo sette anni senza di lui, neanche Lara riesce a capire cosa la guidi a risolvere finalmente il mistero della sua morte. Schierandosi esplicitamente contro l’ultimo desiderio del padre, Lara si lascia tutto alle spalle alla ricerca della sua ultima destinazione nota: una tomba leggendaria nascosta su un’isola mitologica, che potrebbe trovarsi al largo delle coste del Giappone.

Ma la sua non sarà una missione facile: solo raggiungere l’isola si rivelerà estremamente pericoloso.
Improvvisamente, la posta in gioco per Lara sarà talmente alta, che – contro ogni probabilità ed armata solo della sua raffinata intelligenza, della sua fede cieca e della sua innata testardaggine – dovrà imparare a spingersi oltre i propri limiti, nel suo viaggio verso l’ignoto.

Se sopravvivesse a questa pericolosa avventura, potrebbe realmente capire chi sia e conquistare il nome di “tomb raider”.

Tomb Raider – Cast

Dalla Warner Bros. Pictures e Metro-Goldwyn-Mayer Pictures, “Tomb Raider” è la storia che condurrà una giovane e risoluta Lara Croft, sul sentiero che la consacrerà eroina globale.
Protagonista del film è il premio Oscar Alicia Vikander (“Ex Machina”, “The Danish Girl”), per la regia di Roar Uthaug (“The Wave”), con il premio Oscar Graham King (“The Departed – Il bene e il male”) che produce per la sua compagnia, la GK Films.
La produzione del film, coincide con il 20o anniversario della saga del popolare videogioco della Square Enix, Crystal Dynamics e Eidos Montreal.

In “Tomb Raider” compaiono anche Dominic West (“Money Monster – L’altra facia del denaro”, “300”), Walton Goggins (“The Hateful Eight”, “Django Unchained”) e Daniel Wu (“Into the Badlands” per la AMC).

Uthaug dirige da una sceneggiatura di Geneva Robertson-Dworet.
Il team creativo comprende il direttore della fotografia George Richmond (“Mission: Impossible – Rogue Nation”); lo scenografo Gary Freeman (“Maleficent”); il montatore candidato all’Oscar® Stuart Baird (“Skyfall”, “Gorilla nell anebbia”) e il costumista Tim Wonsik (“Guardiani della Galassia”, “Captain America: The Winter Soldier”).

“Tomb Raider” sarà distribuito dalla Warner Bros. Pictures, una società della Warner Bros. Entertainment e, in alcuni territori selezionati, dalla MGM

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here