Un colpo di pistola in ascensore: Sissy torna a casa dopo 10 mesi di coma

566


Sissy Trovato Mazza, l’agente penitenziaria miracolosamente scampata alla morte, quasi un anno fa, è tornata dalla sua famiglia in Calabria. Presto la verità su cosa accadde la mattina di quel 1 novembre nell’ascensore dell’ospedale SS. Giovanni e Paolo, a Venezia.
Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.