I deputati del Parlamento Ue indagano su violazioni dei diritti umani da parte dell’agenzia Frontex

12


Al Parlamento europeo nasce una commissione per controllare l’operato dell’agenzia Frontex, che si occupa di controllare i confini dell’Unione. Il gruppo di lavoro, composto da due eurodeputati per ogni gruppo politico, dovrà condurre un’indagine su delle presunte violazioni dei diritti fondamentali dell’uomo nell’ambito dei respingimenti dei migranti alle frontiere Ue.
Continua a leggere

Continua a leggere su Fanpage

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.